IL CORAGGIO DI VIVERE

on Sabato, 09 Novembre 2013. Posted in Il Coraggio di Vivere

IL SENTIERO E LA CIMA

Quando si vive un periodo di difficoltà si vorrebbe raggiungere la serenità nel più breve tempo possibile, ma tale obbiettivo non è scontato e quindi sarebbe opportuno non dar credito a questo intento, spostando la nostra attenzione su un altro modo di pensare, sicuramente più vantaggioso per noi. Permettetemi di usare una metafora, per spiegarmi meglio!  Chi ama andare in montagna non si preoccupa sicuramente di dover fare un certo percorso per raggiungere la cima, anzi, molto spesso, se questo percorso presenta qualche difficoltà particolare, che impegna maggiormente, si è ancor più felici e stimolati a compiere quel percorso. In pratica, in montagna, le difficoltà ci stimolano tantissimo, al punto tale che, a volte, le ricerchiamo proprio. La domanda sorge spontanea: perché nella nostra vita non vogliamo difficoltà, mentre se decidiamo di scalare una cima, consideriamo le difficoltà “normali”, anzi, piacevoli?

Per visualizzare l'intero articolo :

http://www.corradoceschinelli.com/?p=286