Magazine

Parliamo di Benessere!

Magazine

In questa sezione Centri Benessere raccoglie per voi articoli e brevi pubblicazioni che professionisti del settore pubblicano per aggiornare i nostri lettori sugli ultimi ritrovati scientifici, curiosità, eventi e informazioni utili che riguardano il mondo del benessere.

IL CORAGGIO DI VIVERE

L'ELISIR DI LUNGA VITA

IL CORAGGIO DI VIVERE

Va da se – lo abbiamo detto tante volte – che alimentazione e attività fisica sono due fondamentali dello stile di vita e dell’attività biologica, in relazione alla nostra costituzione. Ma esiste una dimensione dell’anima, della psiche, dell’umore, che risulta vitale per l’equilibrio generale e che contribuisce in modo sostanziale alla nostra percezione e, ancor più, al senso pieno del vivere. Stiamo parlando di autostima, passione e felicità. Nella nostra natura, nel nostro patrimonio, nel nostro “destino” c’è un progetto spontaneo, un percorso di compimento unico ed irripetibile, vitale, biologico. E’ in questa dimensione che alberga la vera autostima! Una realizzazione che non ha bisogno di commenti e ancor meno di giudizi. E’ il fluire naturale delle cose affinché si compia il destino di ciò che siamo, le condizioni di libertà perché ciò possa avvenire e completarsi.

Per visualizzare l'intero articolo :

http://www.corradoceschinelli.com/?p=291

IL PROBLEMA VERO SIAMO NOI

Di Corrado Ceschinelli

IL PROBLEMA VERO SIAMO NOI

C’è qualcosa di profondamente distorto se in noi è diventata normale l’idea che il nostro compito non sia vivere, ossia sperimentare senza giudizio tutti gli stati fisici ed emotivi, ma piuttosto “funzionare”. Dobbiamo aver ridotto la nostra idea di vita a un grado davvero molto basso, se possiamo tranquillamente paragonarci a una macchina e dire – quando stiamo male – : “In me si è rotto qualcosa”. Oppure: “Dottore mi rimetta a posto”. L’universo si è evoluto per milioni di anni per produrre infine una forma di vita che non sa distinguere se stessa da un meccanismo?

Per visualizzare l'intero articolo :

http://www.corradoceschinelli.com/?p=288

TERME IN GRAVIDANZA

TERME E SPA IN GRAVIDANZA SONO TRATTAMENTI UTILISSIMI

TERME IN GRAVIDANZA

Se non ci sono in corso gestazioni a rischio andare alle terme durante la gravidanza non è sconsigliato. Molti trattamenti termali sono benefici ed aiutano a rilassarsi e a proseguire la gestazione in maggior tranquillità. Le donne uniscono sempre più la volontà di diventare mamme a quella di sentirsi belle  ed in forma per affrontare questo splendido periodo in modo sereno e rilassato.

Trascorrere una piacevole giornata in una Spa o in un centro benessere sta diventando un vero oggetto del desiderio per le future mamme, godersi le coccole in un’ atmosfera rilassante con da luci soffuse, musiche e profumi non ha prezzo! 

IL CORAGGIO DI VIVERE

IL SENTIERO E LA CIMA

IL CORAGGIO DI VIVERE

Quando si vive un periodo di difficoltà si vorrebbe raggiungere la serenità nel più breve tempo possibile, ma tale obbiettivo non è scontato e quindi sarebbe opportuno non dar credito a questo intento, spostando la nostra attenzione su un altro modo di pensare, sicuramente più vantaggioso per noi. Permettetemi di usare una metafora, per spiegarmi meglio!  Chi ama andare in montagna non si preoccupa sicuramente di dover fare un certo percorso per raggiungere la cima, anzi, molto spesso, se questo percorso presenta qualche difficoltà particolare, che impegna maggiormente, si è ancor più felici e stimolati a compiere quel percorso. In pratica, in montagna, le difficoltà ci stimolano tantissimo, al punto tale che, a volte, le ricerchiamo proprio. La domanda sorge spontanea: perché nella nostra vita non vogliamo difficoltà, mentre se decidiamo di scalare una cima, consideriamo le difficoltà “normali”, anzi, piacevoli?

Per visualizzare l'intero articolo :

http://www.corradoceschinelli.com/?p=286

IL CORAGGIO DI VIVERE

IL DOLORE.....QUESTO "SCONOSCIUTO"

IL CORAGGIO DI VIVERE

Vi voglio raccontare un’esperienza che mi ha messo alla prova ma anche fatto riflettere intorno alla vita. Questo mercoledì stavo tornando da Abano Terme, dove avevo tenuto due conferenze. Ero molto “carico” per tutta una serie di ragioni: avevo condiviso molti momenti di eccellenza con diverse persone… ero contento di come erano andate le cose e per le prospettive che erano maturate… e, in più, avevo vissuto tutto questo con la mia compagna, in un alone di allegria e soddisfazione di rara intensità. In questo clima e con questo umore ci siamo fermati in un Centro Commerciale del veronese per sistemare un paio di occhiali da vista......

Per visualizzare l'intero articolo :

http://www.corradoceschinelli.com/?p=284